Home

18

Slittiamo nottambuli abbruttiti nel tempo
e questo flusso di ossa sorseggia nel nulla
fra una catasta sconnessa messa in cortile
riscoperta già sfatta dalla luce della luna.
Tocca a tutti senza scudi procedere a braccio
usando la voce pallida che riduce le istanze
mentre nel ventre urtano fuori protocollo
le tue membra scadute dentro un buio voluto.

One thought on “RiDOnDANZE. Su Incroci 38 poesie a quattro mani LorusSO

  1. …. questo avviene quando si uniscono penne su richiesta, quando la necessità preme alle pareti.

    Si tratta di una poesia che appartiene a un poema dal titolo
    37 PEDISSEQUE ISTRUZIONI,
    scritto a 4 mani da me e Mauro, pubblicato sulla rivista letteraria “incroci” nel 2018.

    Rispondo ricopiandone un’altra che rivela l’accento forte e personale del poeta Mauro e che dedico a questi giorni speciali che il mondo sta vivendo.

    * * *
    In curve concentriche si consumano le esistenze
    appaiono led intermittenti,
    Questi giorni di quiete lampeggiano
    e calchi richiusi perimetrano la stasi,
    ascolto sorridere dalle annullate stanze
    ed edulcora un chiarore informe
    la polvere del sangue.
    * * *

    Una coincidenza: il numero della rivista che ci ha accolti aveva per titolo “Lavorare Manca”.

    Francesco Lorusso

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...