Home

Poi ritrattare l’abiura.
La bruma sembianza del verso.

Intingerlo, immergerlo.
Di lana caprina di sete e radura.

Oltre una parola si macchia,
una beffa in virtù.

Questa sorte che gioca ha la lingua essiccata
al sole, al destino, al circo, al clown

disteso, invisibile,
la brezza e le risa.

(La lezione, Rago, Tosy, Linguaglossa, Palazzeschi…)
GRAZIE OMBRA.

  1. Per Aldo Palazzeschi. Lasci, non occorre.

    Oggi ho detto Vipera. Sì, alla poesia. Di là
    stanno ancora ridendo.

    Il mio compito è scrivere scaramucce. Tre in uno,
    se ci riesco. E dargli un senso. Possibilmente.

    Spy story: dal punto di vista di un topo nel formaggio
    Emmenthal. Farvi divertire.

    (May-ago2019)

    Grazie, Gino Rago e amici.

  2. Tourist info

    Nel soffio l’orca gravita sulla città Infibulata.
    Un dirigibile .Roba mista all’aria.

    I piedi affondano prima di arrivare al traliccio
    di luce. Sulla stessa tavola operatoria del minuto.

    In bianco pallido. I ferri chirurgici cadono e
    il lenzuolo fa marcia al treno eterno.

    La gru numero 4 si muove a scatti .Ordine vuoto dell’orizzonte. Non c’è cura per l’amore crudele

    Nei campi della Turingia si aspetta il tempo funicolare.
    Un bottone a conchiglia.

    La camicia di forza incrociata sotto il sole terribile.
    L’uomo si rannicchia al buio del sedile.

    In mezzo ai tramezzini di sale.Tutto dischiuso con una coltellata
    Tourist info: la nave cavalca onde anonime.

    Senza nessun piacere. Ore 12,55 a Nord del vulcano

One thought on “RidonDANZe 14.00 Confezionato alla maniera della Nuova Ontologia Estetica. Linguaglossa è in ferie!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...